Italiani brava gente, i soliti razzisti

Bianchi, cristiani, un po’ ipocriti e soprattutto furbetti. Fascisti anche se lo neghiamo. Italiani. Meticci che rinneghiamo il nostro sangue misto per sentirci non ariani ma paraculi. Ah che nostalgia per i calzoni alla zuava, il fez e “la faccetta nera” da stuprare dopo la battaglia contro gli impuri copti dell’Abissinia. Su, avanti, dimentichiamo i … Continua a leggere Italiani brava gente, i soliti razzisti

Annunci

Raggi Show (come andarsi a cercare una querela, prima puntata)

A nì, e che te devo dì, io mica lo sapevo che dovevo fa il sindaco, m’avevano detto che lo doveva fa n’antro, un certo Russo.. Rusci… Russau… insomma uno che me doveva dì su watzeappe quello dovevo dichiarà, che dovevo fa’, che dovevo magnà e poì co’ chi dovevo fa finta de parlà… E … Continua a leggere Raggi Show (come andarsi a cercare una querela, prima puntata)

Presentazione a Bari de “Il Bandito della Guerra fredda” e “Quel terribile ’92” a Bari (video)

Video integrale con Pietro Orsatti, Aaron Pettinari e Brizio Montinaro della presentazione a Bari del 25 luglio al Caffé dei Cento Passi dei libri "Il bandito della Guerra fredda" e "Quel terribile '92" (Imprimatur editore) https://www.facebook.com/plugins/video.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2F1593440839%2Fvideos%2F10211704916610440%2F&show_text=0&width=560

Ci hanno messo una pezza. Brani da Roma Brucia (2015)

Pubblico alcuni brani del mio libro Roma Brucia scritto due anni fa e uscito prima dell'apertura del processo Mafia Capitale e dopo che con Floriana Bulfon avevo scritto Grande Raccordo Criminale (uscito nel febbraio 2014 undici mesi prima dell'operazione Mondo di Mezzo). Tutti e due i libri sono stati pubblicati da Imprimatur editore. Brani di … Continua a leggere Ci hanno messo una pezza. Brani da Roma Brucia (2015)

Il parcheggio delle nebbie

La mafia è un’invenzione giornalistica, una suggestione di qualche magistrato stanco della toga e con velleità da scrittore e soprattutto chiacchiere da pensionati frustrati in fila alle poste. La mafia a Roma non c’è perché Roma è una città di “cazzari da bar”, gente che si vanta di imprese criminali e millanta poteri e rapporti … Continua a leggere Il parcheggio delle nebbie

”E’ e rimane Mafia Capitale”

Sorgente Antimafia Duemila: ''E' e rimane Mafia Capitale'' di Pietro Orsatti A Roma la mafia non c’è. Non scherziamo. Ci sono banditi, gangster, estorsori, trafficanti, assassini, corrotti e corruttori, ladri, rapiinatori, politici complici e imprenditori che contano e riciclano denaro illecito, ma la mafia no. Qualche mafioso c’è, viene dal quell’altra Italia che inizia dopo … Continua a leggere ”E’ e rimane Mafia Capitale”

A regazzì, ‘a mafia a Roma nun esiste

A Roma la mafia non c’è. Non scherziamo. Ci sono banditi, gangster, estorsori, trafficanti, assassini, corrotti e corruttori, ladri, rapinatori, politici complici e imprenditori che contano denaro illecito, ma la mafia no. Qualche mafioso c’è, viene da quell’altra Italia che inizia dopo Cassino e quando vengono nella Capitale ovviamente è solo per turismo. La presidente … Continua a leggere A regazzì, ‘a mafia a Roma nun esiste

Padano e porco versione luglio 2017

Scrissi la prima versione di questo sfogo per il libro "L'Italia cantata dal basso - finestre sbieche sul Belepaese" edito da Salvatore Coppola editore nel 2011. Lo ripropongo aggiornato all'oggi che è perfino peggio del periodo finale del berlusconismo. Prosit!       Sono padano e porco. Sono nato a uno sputo dal Po, ma … Continua a leggere Padano e porco versione luglio 2017

Che cos’è Nuddu e perché una campagna di crowdfunding? Dettagli e genesi del progetto

Questa la pagina del progetto di crowdfunding https://it.ulule.com/nuddu/ Nuddu (non credo che sia necessario ribadire che il termine in siciliano significa "nessuno") nasce nella sua prima versione un'estate a casa di un amico in mezzo alle colline delle Marche. Per intenderci, quelle colline che preannunciano l'Appennino anche se montagna non sono. Venivo e vivevo un … Continua a leggere Che cos’è Nuddu e perché una campagna di crowdfunding? Dettagli e genesi del progetto

Partita la campagna di crowdfunding per pubblicare il romanzo “Nuddu”

E' partita oggi la campagna di crowdfunding per stampare e distribuire Nuddu il mio secondo romanzo. 90 giorni per raccogliere 250 prevendite. Per sapere quale siano la natura e le finalità del progetto vai su  https://it.ulule.com/nuddu/ Ho bisogno del vostro aiuto per raccogliere attraverso la prevendita di copie del libro i 4000 euro necessari per … Continua a leggere Partita la campagna di crowdfunding per pubblicare il romanzo “Nuddu”

Novantadue

(pezzo scritto per una pubblicazione del Siap) Novantadue di Pietro Orsatti Il Novantadue è stato l’anno che più ha segnato la mia vita sia sul piano professionale che umano. L’anno in cui decisi di lasciare la politica attiva (lavoravo come collaboratore al gruppo parlamentare verde dopo anni di militanza nel movimento pacifista e ambientalista) e … Continua a leggere Novantadue

Nuddu – pubblicare un romanzo partendo dal basso

"Nuddu" è il mio primo romanzo, arrivato alla undicesima revisione definitiva solo a luglio 2017. Anche se pensato e scritto prima di In morte di Don Masino pubblicato da Imprimatur editore, è di fatto il seguito di quel libro. Lo stesso protagonista, Francesco Felice cronista di inchiesta patologico e in piena crisi sia familiare che … Continua a leggere Nuddu – pubblicare un romanzo partendo dal basso

Quell’esercito di schiavi in mano alle mafie che Virginia Raggi si ostina a non guardare

Pubblico qui sotto un lungo brano di “Grande Raccordo Criminale” (libro che Virginia Raggi dichiarò più volte di aver letto e di essere uno dei suoi preferiti) pubblcato da Imprimatur editore nel febbraio 2014 e che ho scritto a quattro mani con Floriana Bulfon. L’attacco del capitolo “Una comoda invasione”. Una fotografia di quello che … Continua a leggere Quell’esercito di schiavi in mano alle mafie che Virginia Raggi si ostina a non guardare