I titoli pubblicati con Imprimatur editore. Come acquistarli online

Qui i link alle schede e allo store dove poter acquistare online sia i libri in formato cartaceo che come ebook clicca sulle scatole per acquistarli IL BANDITO DELLA GUERRA FREDDA (2017) La scheda del libro IN MORTE DI DON MASINO (2016) La scheda del libro ROMA BRUCIA (2015) La scheda del libro GRANDE RACCORDO … Continua a leggere I titoli pubblicati con Imprimatur editore. Come acquistarli online

Annunci

Questo brutto autunno

Il lavoro di Tano e quel '77 raccontato dal suo obiettivo (Dal 22 Settembre 2017 al 14 Dicembre 2017 al Museo di Roma in Trastevere "77 una storia di quarant’anni fa nei lavori di Tano D’Amico e Pablo Echaurren") riportano indietro alla mia adolescenza e all'inizio di una storia che mi ha portato a raccontare … Continua a leggere Questo brutto autunno

Giocare con il fuoco

Potremmo discutere per decenni di "fascismo al tempo dei social network" senza uscirne vivi se non mettiamo in chiaro una questione molto semplice e soprattutto vera. L'apologia del fascismo, la riorganizzazione di strutture che si rifanno alle ideologie fasciste e il tentativo anche indiretto di ricostruire partiti o movimenti che si rifanno al fascismo sono … Continua a leggere Giocare con il fuoco

Chiedo e chiederò conto

di Pietro Orsatti Non voglio fare polemiche e neanche demagogia. Non mi interessa. Però chiedo conto. E continuerò a chiederlo, perché c'è l'illusione in questa Italia ustionata dal caldo e dall'idiozia che ogni bufala, insulto, attacco immotivato, minaccia, falsa notizia e allarme senza fondamento su un tema così cruciale come l'immigrazione - che rappresenta solo … Continua a leggere Chiedo e chiederò conto

Lo scontro sulle Ong. I prezzi che dovremo pagare

Ci sono varie cose che stanno emergendo in questi giorni di polemiche e criminalizzazione delle Ong. La prima, che tutta la vicenda è direttamente collegata al conflitto politico-industriale fra Italia e Francia. Come sempre si tratta del petrolio, con tanto di imprese multinazionali (Eni e Total) che agiscono in Africa del nord con una loro … Continua a leggere Lo scontro sulle Ong. I prezzi che dovremo pagare

L’attacco alle Ong per militarizzare il welfare e la società

Quello che sta avvenendo in questi ultimi mesi in Italia in relazione alla questione accoglienza e immigrazione sancisce una spaccatura all'interno della società italiana ancora più profonda di quelle causate con l'intervento militare in Kosovo e Serbia e poi successivamente in Iraq e Afghanistan fra il 1999 e oggi. Che fra questi due passaggi (i … Continua a leggere L’attacco alle Ong per militarizzare il welfare e la società

Il Travaglio del Fez

Che Marco Travaglio fosse un enorme bluff, sia come "pistarolo" visto che non segue una pista da 25 anni sia come icona della "democrazia" in Italia visto che da decenni non manca di dare sfogo a fremiti manganellari irrefrenabili, diventa di giorno in giorno sempre più evidente. Il problema è che quando metti uno sul … Continua a leggere Il Travaglio del Fez

Italiani brava gente, i soliti razzisti

Bianchi, cristiani, un po’ ipocriti e soprattutto furbetti. Fascisti anche se lo neghiamo. Italiani. Meticci che rinneghiamo il nostro sangue misto per sentirci non ariani ma paraculi. Ah che nostalgia per i calzoni alla zuava, il fez e “la faccetta nera” da stuprare dopo la battaglia contro gli impuri copti dell’Abissinia. Su, avanti, dimentichiamo i … Continua a leggere Italiani brava gente, i soliti razzisti

Raggi Show (come andarsi a cercare una querela, prima puntata)

A nì, e che te devo dì, io mica lo sapevo che dovevo fa il sindaco, m’avevano detto che lo doveva fa n’antro, un certo Russo.. Rusci… Russau… insomma uno che me doveva dì su watzeappe quello dovevo dichiarà, che dovevo fa’, che dovevo magnà e poì co’ chi dovevo fa finta de parlà… E … Continua a leggere Raggi Show (come andarsi a cercare una querela, prima puntata)

Presentazione a Bari de “Il Bandito della Guerra fredda” e “Quel terribile ’92” a Bari (video)

Video integrale con Pietro Orsatti, Aaron Pettinari e Brizio Montinaro della presentazione a Bari del 25 luglio al Caffé dei Cento Passi dei libri "Il bandito della Guerra fredda" e "Quel terribile '92" (Imprimatur editore) https://www.facebook.com/plugins/video.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2F1593440839%2Fvideos%2F10211704916610440%2F&show_text=0&width=560

Ci hanno messo una pezza. Brani da Roma Brucia (2015)

Pubblico alcuni brani del mio libro Roma Brucia scritto due anni fa e uscito prima dell'apertura del processo Mafia Capitale e dopo che con Floriana Bulfon avevo scritto Grande Raccordo Criminale (uscito nel febbraio 2014 undici mesi prima dell'operazione Mondo di Mezzo). Tutti e due i libri sono stati pubblicati da Imprimatur editore. Brani di … Continua a leggere Ci hanno messo una pezza. Brani da Roma Brucia (2015)

Il parcheggio delle nebbie

La mafia è un’invenzione giornalistica, una suggestione di qualche magistrato stanco della toga e con velleità da scrittore e soprattutto chiacchiere da pensionati frustrati in fila alle poste. La mafia a Roma non c’è perché Roma è una città di “cazzari da bar”, gente che si vanta di imprese criminali e millanta poteri e rapporti … Continua a leggere Il parcheggio delle nebbie

”E’ e rimane Mafia Capitale”

Sorgente Antimafia Duemila: ''E' e rimane Mafia Capitale'' di Pietro Orsatti A Roma la mafia non c’è. Non scherziamo. Ci sono banditi, gangster, estorsori, trafficanti, assassini, corrotti e corruttori, ladri, rapiinatori, politici complici e imprenditori che contano e riciclano denaro illecito, ma la mafia no. Qualche mafioso c’è, viene dal quell’altra Italia che inizia dopo … Continua a leggere ”E’ e rimane Mafia Capitale”