#rompiamoilsilenzio, quello che ho da dire sulla necessità della manifestazione del 14 novembre

Mi avevano chiesto se potevo fare un video ma non ho fatto in tempo e non credo di riuscirci neanche nei prossimi giorni. L'unico momento libero che avrò nelle prossime settimane, sommerso come sono dalla promozione del libro Roma Brucia e dal lavoro sul processo Mafia Capitale e la crisi che sta attraversando Roma, riuscirò … Continua a leggere #rompiamoilsilenzio, quello che ho da dire sulla necessità della manifestazione del 14 novembre

Annunci

Spatuzza, il processo sulla trattativa e la rimozione in cambio di un titolo a effetto fra mille news

Ora sono serio. Anzi serissimo. E vagamente incazzato e nauseato. Gaspare Spatuzza oggi sta deponendo a Palermo nel corso del processo sulla trattativa Stato-Mafia. Spatuzza, e non sono il solo a considerarlo tale, ha (sottolineando le differenze) lo stesso peso oggi che ebbe all'epoca Buscetta. Lui, soldato dei Graviano (che chiama tuttora "Madre Natura") ha … Continua a leggere Spatuzza, il processo sulla trattativa e la rimozione in cambio di un titolo a effetto fra mille news

DI MAFIE, POTERI E IMBROGLI – MILAZZO (ME) 11 marzo – da domani 26 feb Grande Raccordo Criminale è in libreria

Grande Raccordo Criminale di Floriana Bulfon e Pietro Orsatti imprimatur editore La confusione di Sebastiano Gulisano e-book MILAZZO 11 marzo ore 18.30  Marina Garibaldi Palazzo D’Amico  DI MAFIE, POTERI E IMBROGLI due libri   “Grande Raccordo Criminale” di F.Bulfon e P. Orsatti e “La confusione” di S. Gulisano un attore Tindaro Italiano  Due lavori giornalistici che si fanno teatro. Non una semplice presentazione … Continua a leggere DI MAFIE, POTERI E IMBROGLI – MILAZZO (ME) 11 marzo – da domani 26 feb Grande Raccordo Criminale è in libreria

Quello che è difficile dire sulla trattativa Stato-mafia. In un e-book di Sebastiano Gulisano

Prefazione a La Confusione - ebook di Sebastiano Gulisano di Pietro Orsatti In questa storia ci sono tutti gli ingredienti di un grande romanzo noir: i pattiinconfessabili fra criminali e uomini dello Stato, il vecchio politico mafioso e grande manovratore sullo sfondo, uno dei protagonisti è suo figlio, pallida ombra del padre, poi i magistrati … Continua a leggere Quello che è difficile dire sulla trattativa Stato-mafia. In un e-book di Sebastiano Gulisano

La fine del potere dei corleonesi. Riina parla della trattativa Stato mafia, a modo suo

Il capo dei corleonesi, in carcere dal '94, dopo tanto silenzio ha parlato. Non a un giudice, ma a lato di un processo a dei carabinieri. Era già capitato ma non certo in questi termini. In un'aula di tribunale, e una frase che sembrava quasi essere l'accenno a un possibile pentimento l'aveva raccolta Saverio Lodato … Continua a leggere La fine del potere dei corleonesi. Riina parla della trattativa Stato mafia, a modo suo

La normalizzazione dei pm di Palermo. Dopo il procuratore Messineo a chi toccherà?

Leggo con preoccupazione, e non potrebbe essere altrimenti, la notizia che il CSM ha iniziato una procedura "per incompatibilità ambientale" nei confronti del procuratore capo di Palermo Francesco Messineo. Con accuse gravissime. Si legge su il sito de La Stampa ( http://www.lastampa.it): La prima commissione del Csm ha aperto la procedura contestando al procuratore una … Continua a leggere La normalizzazione dei pm di Palermo. Dopo il procuratore Messineo a chi toccherà?

Minacce ai pm, segnali di tensione, il caso Roma e la politica, tutta, distratta

Il pm di Palermo Nino Di Matteo l'ho incontrato più volte e intervistato alcuni anni fa. Sapere delle minacce a lui e ai suoi colleghi di Caltanissetta che stanno seguendo quei processi delicatissimi sulla trattativa e sulla strage di via D'Amelio mi ha allarmato molto. Come mi ha colpito la richiesta di un'azione disciplinare a … Continua a leggere Minacce ai pm, segnali di tensione, il caso Roma e la politica, tutta, distratta

Il patto – da I SIciliani /giovani – febbraio 2013 – l’eterna trattativa fra Stato e mafia

di Pietro Orsatti su http://www.isiciliani.it Mentre a Palermo il processo sulla trattativa fra Stato e mafia va avanti, sembra essersi dissolta nella polvere degli archivi, e grazie alla cronica mancanza di memoria degli italiani, la lunga storia di interlocuzione (sfociata troppo spesso in collaborazione) fra settori dello Stato, dell'economia e della politica e le mafie … Continua a leggere Il patto – da I SIciliani /giovani – febbraio 2013 – l’eterna trattativa fra Stato e mafia

Le deleghe pericolose (da I Siciliani – giovani numero settembre/ottobre)

di Pietro Orsatti - su I Siciliani/giovani http://www.isiciliani.it Stiamo vivendo uno dei momenti più difficili della storia repubblicana. La crisi economica e finanziaria, l’implosione della credibilità del sistema politico, le tensioni sociali che non più modulate dalla politica e dalle idee rischiano di frantumare l'ipotesi stessa di paese e di società. Senza contare che mentre … Continua a leggere Le deleghe pericolose (da I Siciliani – giovani numero settembre/ottobre)

Poteri e accelerazioni. Che cosa accade nell’Italia dei misteri? E quale risposta si può dare?

Tira una brutta aria. Ma brutta assai. I segnali che stia succedendo qualcosa di molto grave in questo Paese sono evidenti e il rischio che salti il banco - la tenuta sociale e democratica - è davanti agli occhi di tutti quelli che vogliano vedere. E non sto parlando della crisi dell'Euro e della dissoluzione … Continua a leggere Poteri e accelerazioni. Che cosa accade nell’Italia dei misteri? E quale risposta si può dare?

In vendita da oggi lo speciale primo maggio di @rassegna_it (Rassegna sindacale)

Legalità e lavoro, legalità e sviluppo: questi i temi che si intrecciano nel fascicolo realizzato in collaborazione con rassegna.it,RadioArticolo1 e Liberetà. Le immagini che lo illustrano sono di Luigi Caterino. Quella raccontata è l’Italia dell’antimafia, di Placido Rizzotto, Falcone e Borsellino, l’Italia dei ragazzi che coltivano i terreni confiscati ai clan, seguendo la grande intuzione di Pio La … Continua a leggere In vendita da oggi lo speciale primo maggio di @rassegna_it (Rassegna sindacale)

Dietro le parole del pentito – La trattativa e le dichiarazioni di Spatuzza

di Pietro Orsatti La trattativa fra pezzi dello Stato e Cosa nostra ci fu. Un'affermazione che non ha più bisogno di essere definita "presunta" perché chiaramente riportata nelle motivazioni nella sentenza del Tribunale di Firenze nel processo sulle stragi del 1993.  La questione casomai è capire di quale trattativa si tratta. Perché la sensazione generale … Continua a leggere Dietro le parole del pentito – La trattativa e le dichiarazioni di Spatuzza

Su Rassegna.it il servizio completo su nuovi scenari di Cosa nostra (e della politica) in Sicilia

Sicilia, Italia Mafia, il ritorno degli "americani" Di nuovo sulla scena alcuni degli sconfitti della guerra con i corleonesi degli anni 80. Parallelamente, grandi conflitti nel potere politico DI PIETRO ORSATTI SU RASSEGNA.IT Tira una brutta aria nei corridoi della Procura di Palermo. Un’atmosfera che non si respirava da anni, che lentamente è montata fino … Continua a leggere Su Rassegna.it il servizio completo su nuovi scenari di Cosa nostra (e della politica) in Sicilia