#NoMuos. Giorni qualsiasi

Mesi di lavoro e documentazione sul movimento NoMuos. Frammenti narrativi per immagini di Sebastiano Gulisano

Il vizio della memoria

10_bandiera“Giorni qualsiasi” fatti di blocchi stradali, assemblee, manifest/azioni e altro ancora. “Giorni qualsiasi”, come questo venerdì 27 settembre, vigilia della grande manifestazione palermitana di domani, in cui una ventina d’attivisti paga regolarmente il biglietto d’ingresso per visitare la Cappella Palatina e occupa Sala d’Ercole, nel Palazzo dei Normanni dove ha sede l’Assemblea regionale Siciliana. Un’azione che pone da subito l’attenzione sul movimento No Muos e sulla manifestazione che partirà domani alle 15 da Piazza Politeama con le parole d’ordine: Bloccare il Muos, sabotare la guerra, cacciare Crocetta.

View original post

Antonio Mazzeo intervista a #sbavaglio. #NoMuos, #NoPonte. informazione e sistemi di potere

Bella e intensa intervista collettiva dei ragazzi che hanno partecipato al workshop su documentario e reportage (coordinato da Pietro Orsatti e Sebastiano Gulisano) nel corso di #sbavaglio, la festa de I Siciliani giovani che si è tenuta il 21 e 22 settembre 2013 al Castello di Milazzo. A parlare è Antonio Mazzeo, giornalista, ambientalista e … Leggi tutto Antonio Mazzeo intervista a #sbavaglio. #NoMuos, #NoPonte. informazione e sistemi di potere

NoMuos, visi in movimento – racconto per immagini di S. Gulisano @almostblue58

  Sebastiano Gulisano (Seba) è un cronista, non un fotografo, uno di quelli bravi, di quelli che sono andati a scuola a I Siciliani negli anni ’80. Sebastiano è uno che lavora “di carte” e di “scarpe”, conosce la differenza fra inchiesta e reportage, fra cronaca e approfondimento. Conosce la fatica, la noia, la rabbia … Leggi tutto NoMuos, visi in movimento – racconto per immagini di S. Gulisano @almostblue58

#sbavaglio il 21 e 22 settembre – la festa de @isiciliani giovani – programma

SBAVAGLIO (locandina non ufficiale) festa de I Siciliani giovani 21 e 22 settembre Castello di Milazzo http://www.isiciliani.it sabato 21 Têtes de Bois domenica 22 Resaltati Dibattiti - Sindaci progressiti della Provinciada Messina a Monforte - Tre voci diverse che si parlano: M5S, Sel e Pd Fuochi (working in progress) - Antimafia sociale - Aonne; - … Leggi tutto #sbavaglio il 21 e 22 settembre – la festa de @isiciliani giovani – programma

Italia alle guerre stellari con i satelliti d’Israele (di Antonio Mazzeo)

di Antonio Mazzeo  Anche su http://www.agoravox.it Tagli per tutti ma non per le forze armate, specie se le spese rafforzano la partnership tra le industrie d’armi nazionali e quelle israeliane. 41 milioni e 600.000 euro sul bilancio 2013; 96 milioni per il 2014 e 53,8 per il 2015. Il Ministero della Difesa prevede di spendere quasi … Leggi tutto Italia alle guerre stellari con i satelliti d’Israele (di Antonio Mazzeo)

Dal nuovo I Siciliani Giovani (lo trovi qui) “Malo Muos, sei mesi a Niscemi”

  I Siciliani giovani/ agosto-settembre 2013/www.isiciliani.it Testo e foto di Sebastiano Gulisano - presentazione di Pietro Orsatti Le vittime del Muos, chi le ha difese, chi ci ha fatto carriera, chi ci ha giocato la vita. E chi è rimasto solo Le vittime? I bambini. I dati dei pediatri e dei medici di base I … Leggi tutto Dal nuovo I Siciliani Giovani (lo trovi qui) “Malo Muos, sei mesi a Niscemi”

#NoMuos. Se difendere la salute diventa problema di ordine pubblico

02_bambiniI bambini sono le principali vittime delle onde elettromagnetiche emesse dal sistema di telecomunicazioni NRFT della Marina militare USA (US Navy) installato nel 1991 nella Sughereta di Niscemi, in provincia di Caltanissetta. A Niscemi non s’erano mai visti bambini depressi, né autistici: ora ci sono. Così come c’è un vistoso aumento dei tumori infantili, con percentuali superiori alla media nazionale. (…..) Di Sebastaiano Gulisano QUI l’ARTCOLO

Il vizio della memoria

02_bambiniI bambini sono le principali vittime delle onde elettromagnetiche emesse dal sistema di telecomunicazioni NRFT della Marina militare USA (US Navy) installato nel 1991 nella Sughereta di Niscemi, in provincia di Caltanissetta. A Niscemi non s’erano mai visti bambini depressi, né autistici: ora ci sono. Così come c’è un vistoso aumento dei tumori infantili, con percentuali superiori alla media nazionale. Di nuovo, rispetto al passato, c’è la ragnatela di antenne della US Navy che ventidue anni fa ha aggiunto i suoi effetti a quelli letali del petrolchimico di Gela, a venti chilometri da Niscemi. Questa realtà emerge dai dati raccolti dal dottore Marino Miceli fra pediatri e medici di base che operano nel territorio comunale; un’indagine da cui emerge che anche gli adulti non se la passano bene, considerando che 14 cittadini su 100, a fronte di una media nazionale del 4%, sono affetti da tumore alla tiroide, mentre 7…

View original post 590 altre parole

Politicanti a cinque stelle

Torno ad occuparmi dei parlamentari M5S che dopo aver fatto le loro belle vacanze ritornano oggi a stracciarci i cabasisi con i loro narcisismi in diretta streaming e la loro percezione della realtà da assemblea condominiale.   Allora, ci sono i soliti grillini duri e puri (i talebani, vi ricordate?) che minacciano espulsioni e pltoni … Leggi tutto Politicanti a cinque stelle

Agosto 2013 – Life During Wartime – l’ennesima guerra da casa nostra

Me la ricordo la posizione del Partito Radicale sugli euromissili a Comiso. Come mi ricordo l'appoggio sofferto alla prima guerra del Golfo e poi a quella in Kosovo. Ci hanno propinato la balla delle guerre umanitarie, dall'Iraq all'Afghanistan. Bravi i Radicali! Me la ricordo Emma Bonino in tutte quelle occasioni, mesta dare il via alla … Leggi tutto Agosto 2013 – Life During Wartime – l’ennesima guerra da casa nostra

La Siria, il Muos, le nuove guerre e il vuoto della politica

Domani - o addirittura oggi stesso - gli Usa e la Nato daranno il via a un'operazione di guerra in Siria. Aerea, ovviamente. Infilarsi in un'operazione che preveda un intervento di terra sarebbe una follia, visto che poi comunque la carne da cannone è già sul campo a farsi cannoneggiare dopo che per mesi le … Leggi tutto La Siria, il Muos, le nuove guerre e il vuoto della politica

Cronaca di una manipolazione annunciata. Da Niscemi al governo fino a Lady D

Cronaca di una manipolazione annunciata. Potrebbe esseere il titolo di un romanzo, è invece la storia di questa estate di sentenze, chiacchere, intimidazioni, fatica, incompetenza, smascheramenti, delusioni. A farne i conti, della pochezza irresponsabile della politica e dell’informazione, quel poco di movimenti (veri e non padronali) che è sopravvissuto al berlusconismo, alle repressioni e alla … Leggi tutto Cronaca di una manipolazione annunciata. Da Niscemi al governo fino a Lady D