Se critichi ti querelo. Come hanno fatto con me esponenti del M5S romano

Ho appreso da pochi giorni di essere stato querelato da due esponenti del M5S di Roma (gli ex consiglieri comunali Enrico Stefano e Daniele Frongia) per un post sul mio blog del 27 settembre scorso ripreso anche dai siti di informazione AntimafiaDuemila e DazebaoNews (che di conseguenza sono stati querelati anche loro). Il post lo potete leggere qui (https://orsattipietro.wordpress.com/2015/09/27/mafia-affari-politica-lo-spettacolo-desolante-che-va-in-scena-a-ostia/). Si trattava di un mio commento … Continua a leggere Se critichi ti querelo. Come hanno fatto con me esponenti del M5S romano

Le elezioni a Roma? L’impressione che saranno “‘na sola”

Bandiere rosse in piazza del Campidoglio. Nella foto per colorare l’arancione di una bandiera di Sel ho dovuto usare Gimp (e mollatelo Photoshop e passate all’open e free software!). Quella bandiera di un rosso molto diluito è stata l’ultima che sia stata avvista davanti al palazzo Senatorio e ai piedi del Marco Aurelio. Era il giorno della vittoria di Ignazio Marino sull’impareggiabile Gianni Alemanno. Poi … Continua a leggere Le elezioni a Roma? L’impressione che saranno “‘na sola”

La fu Capitale d’Italia sopravviverà alla classe politica nazionale?

Leggo delle ultime acrobazie del Pd nazionale sulle prossime elezioni amministrative a Roma.  Riprendo la rassegna stampa delle ultime settimane e mi metto a studiare. L’ho tenuta nel cassetto per un po’ questo pastone di dichiarazioni a piede libero, sentivo la necessità fisica di prendere distanza. Ma questa sera a Torpignattara alla Casa del Popolo ho la presentazione del mio libro Roma Brucia e la … Continua a leggere La fu Capitale d’Italia sopravviverà alla classe politica nazionale?

Non serve Mafia Capitale a affondare Roma. Ci pensa la politica

Cominciamo dai Cinque Stelle. Dopo la durissima conferenza stampa di Libera e Uisp che annunciavano querele contro i pentastellati per le accuse inserite nel grande mistero di una relazione/denuncia alla Commissione Antimafia che chiamava in causa l’associazione fondata da Don Ciotti cosa è successo? Roberta Lombardi aveva annunciato che ieri (il 28 settembre) il documento “vero”, quello emendato, ripulito e bonificato sarebbe stato presentato in … Continua a leggere Non serve Mafia Capitale a affondare Roma. Ci pensa la politica

Mafia, affari, politica. Lo spettacolo desolante che va in scena a Ostia

Se una cosa ho imparato con l’esperienza occupandomi e scrivendo dei sistemi di potere mafiosi è che spesso  la verità e la logica sembrano ribaltarsi e di conseguenza scattano meccanismi davvero bizzarri. La cultura mafiosa manipola, si infiltra, si rende invisibile, condiziona, calunnia, delegittima, isola. La cultura mafiosa ha eserciti di alleati. Non solo l’omertà. Non solo la paura. La politica, l’impresa, l’informazione troppo spesso … Continua a leggere Mafia, affari, politica. Lo spettacolo desolante che va in scena a Ostia

Vecchie abitudini degli squadristi pugnaci e pentastelluti… negare, fortissimamente negare!

Un piccolo capolavoro di italiota ipocrisia (tipica degli squadrismi della prima e ultimissima ora) ce la fornisce il cittadino (per caso) Luigi Di Maio sulla sua pagina Fb. Facciamo un bel respiro e ripartiamo. È stata una settimana di ingiustizie, emozioni, resistenze, e qualche errore (ovviamente strumentalizzato e ingigantito dai media). Ma soprattutto di opposizione vera (dopo vent’anni di inciuci). So che non è il caso di … Continua a leggere Vecchie abitudini degli squadristi pugnaci e pentastelluti… negare, fortissimamente negare!