Su Panorama di oggi. “Il socio mafioso” con citazioni da Grande Raccordo Criminale

E da oggi attivo anche il sito dedicato al libro… Che verrà aggiornato con articoli, documenti, aggiornamenti, appuntamenti e segnalazioni

Grande Raccordo Criminale

Selezione_003

Ampio servizio di Carlo Puca  pubblicato da Panorama sull’imprenditoria mafiosa in particolare a Roma e nel Lazio. Con citazioni al libro “Grande Raccordo Criminale” in uscita la seconda metà di febbraio in libreria per Imprimatur editore.

Leggi qui in pdf l’intero articolo Panorama_12_Febbraio_2014

View original post

Annunci

Antonio Mazzeo intervista a #sbavaglio. #NoMuos, #NoPonte. informazione e sistemi di potere

Bella e intensa intervista collettiva dei ragazzi che hanno partecipato al workshop su documentario e reportage (coordinato da Pietro Orsatti e Sebastiano Gulisano) nel corso di #sbavaglio, la festa de I Siciliani giovani che si è tenuta il 21 e 22 settembre 2013 al Castello di Milazzo. A parlare è Antonio Mazzeo, giornalista, ambientalista e … Continua a leggere Antonio Mazzeo intervista a #sbavaglio. #NoMuos, #NoPonte. informazione e sistemi di potere

Il sistema mafioso a Roma. Non solo criminalità, ma potere e classi dominanti

"Sembra una descrizione di Catania negli anni Settanta". Così il collega formatosi in quegli anni nella redazione de I Siciliani davanti ai dati dell'escalation criminale nella Capitale. Roma negli ultimi dieci anni è profondamente cambiata. Procedo per balzi e emozioni. Scrivevo più di un anno fa, all'epoca del fattaccio brutto di Torpignattara, quello in cui … Continua a leggere Il sistema mafioso a Roma. Non solo criminalità, ma potere e classi dominanti

Una storia di mafia “esemplare” che sbuca fuori dai documenti

Relazione conclusiva della Commissione Antimafia del 1976. Documento specifico del gruppo di lavoro sul contrabbando di tabacchi e droga. A pagina 333 di questa sezione compare una storia, che i commissari portano ad esempio di come pezzi dello Stato nell’ipotesi più benevola favoriorono per incomptenza la carriera di un noto mafioso. Leggiamola Allucinante è il … Continua a leggere Una storia di mafia “esemplare” che sbuca fuori dai documenti

Il cupolone mafioso. Le cosche padrone di Roma – anticipazione prossimo numero de I Siciliani giovani

La foce del Tevere, il porto turistico, Ostia e alle spalle la CapitaleAnticipazione del servizio in uscita sul prossimo numero de I Siciliani / giovani - http://www.isiciliani.it e pubblicato in contemporanea da AntimafiaDuemila http://www.antimafiaduemila.com e http://www.orsattipietro.wordpress.comPartendo dagli stabilimenti balneari di Ostia, annichilita da più di 100 arresti e dall'emersione di intrecci e alleanze mafiose, la … Continua a leggere Il cupolone mafioso. Le cosche padrone di Roma – anticipazione prossimo numero de I Siciliani giovani

1992/1994, quelle carte della Commissione Antimafia che raccontano Cosa nostra a Roma e i rapporti con la banda della Magliana e i Nar

Continuo a ripetere da anni, per capire il presente dobbiamo cercare di capire come e da dove questo presente si è formato. Ripropongo qui un brano della relazione conclusiva della commissione Antimafia 92/94 (quella presieduta da Luciano Violante, per intenderci, i istituita subito dopo le stragi di Capaci e Via D'Amelio. Un brano dell'ampio capitolo … Continua a leggere 1992/1994, quelle carte della Commissione Antimafia che raccontano Cosa nostra a Roma e i rapporti con la banda della Magliana e i Nar

Quella relazione sulle mafie a Roma del 1991. Per vent’anni sottovalutata. Il testo integrale

Era il 1991 e venne pubblicato un documento specifico sulle mafie a Roma e nel Lazio dalla commissione di inchiesta Antimafia guidata da Gerardo Chiaromonte. Si legge in quel documento il seguente passo. Roma e provincia hanno costituito meta di importanti personaggi della mafia, della 'ndrangheta e della camorra, che hanno stabilito collegamenti con esponenti della malavita romana … Continua a leggere Quella relazione sulle mafie a Roma del 1991. Per vent’anni sottovalutata. Il testo integrale

Quella storia della mafia già raccontata. I documenti della prima commissione antimafia integrali

Ci sono documenti quasi introvabili nell'enormità dei nostri archivi. Documenti che si rivelano fondamentali per chi cerca di capire qualcosa del fenomeno mafioso/politico. In particolare nella pubblicistica italiana si fa spesso riferimento (e molte volte senza averne avuto visione) delle relazione e degli allegati relativi alla commissione antimafia (praticamente la prima) presentati nel 1976 nella … Continua a leggere Quella storia della mafia già raccontata. I documenti della prima commissione antimafia integrali

Ecco a voi la mafia a Roma. Sorpresa! Leggere gli ultimi blitz a Ostia

Ma guarda te, la mafia a Roma. Chi lo avrebbe mai detto? Non erano solo bande di gangster, allora. Non erano regolamenti di conti della mala. Non era criminalità spicciola. La mafia a Roma. Ma va? Quanta pelosa sorpresa. Quanta poco credibile lettura minimalista. Quanto sconcerto di rito. Sulla stampa romana e nazionale, nelle stanze … Continua a leggere Ecco a voi la mafia a Roma. Sorpresa! Leggere gli ultimi blitz a Ostia

Minacce al pm Di Matteo a Palermo La crisi che favorisce l’azione di Cosa nostra e l’incognita Roma

Il pm a Palermo Nino Di Matteo sempre più nel mirino di Cosa nostra e forse non solo di quella. Pubblica accusa al processo sulla trattativa è certamente uno dei magistrati antimafia più esposti. Alcuni mesi fa lettere di minaccia - valutate estremamente gravi - avevano condotto a un rafforzamento delle misure di protezione nei … Continua a leggere Minacce al pm Di Matteo a Palermo La crisi che favorisce l’azione di Cosa nostra e l’incognita Roma

Marsiglia, Milano, Palermo, Cosa nostra e la ‘ndrangheta. E quel giudice ragazzino al centro del Mediterraneo

Capita sempre così. Tracce, legami, collegamenti compaiono improvvisamente quando meno te li aspetti. Un nome, un riferimento, un accenno sulla pagina di un libro, su un documento giudiziario, su un articolo di giornale, in qualche carta dimenticata in archivio e quella storia che avevi iniziato a seguire anni prima di colpo si arricchisce di un … Continua a leggere Marsiglia, Milano, Palermo, Cosa nostra e la ‘ndrangheta. E quel giudice ragazzino al centro del Mediterraneo

Documenti – dalla cronaca dell’84 – L’inizio del maxi processo a Cosa nostra

Molti, oggi, danno per scontato il maxi processo di Palermo a Cosa nostra. Il grande blitz dell'84, l'incredibile show dell'aula bunker all'apertura del processo nel '86. La sentenza definitiva del 30 gennaio del 1992. Ma dopo decenni di silenzio, di processi che non approdavano a niente, di impunità infinite la storia del maxi processo a … Continua a leggere Documenti – dalla cronaca dell’84 – L’inizio del maxi processo a Cosa nostra

Rileggendo Calderone e Buscetta, guardando a Cosa nostra di oggi

Ho riletto recentemente i due libri "testimonianza" sui pentiti Antonino Calderone (Uomini del disonore) e Tommaso Buscetta (Addio Cosa nostra) scritti da Pino Arlacchi nei primi anni novanta. Ammetto di non essere  un grande estimatori dell'Arlacchi politico e delle sue simpatie per certi ambienti giudiziari e di intelligence d'oltreoceano, ma il lavoro di sociologo e … Continua a leggere Rileggendo Calderone e Buscetta, guardando a Cosa nostra di oggi