Roma Brucia di Pietro Orsatti esce in libreria a fine ottobre con prefazione di Marco Damilano @imprimaturedito

ROMA BRUCIA di Pietro Orsatti prefazione di Marco Damilano isbn: 978 88 6830 266 5 pp. 288 ­ € 16,50 Roma ha tremato per mesi. E ora è tentata dal colpo di spugna. Il processo avrà il suo corso, ma nella profondità del grande budello racchiuso nel raccordo anulare tutto sembra già dimenticato. Roma, e tutto ciò che rappresenta, prova a metterci ’na pezza, ancora … Continua a leggere Roma Brucia di Pietro Orsatti esce in libreria a fine ottobre con prefazione di Marco Damilano @imprimaturedito

Il Grande Raccordo Criminale inizia così. Attacco e appuntamenti

Grande Raccordo Criminale di Floriana Bulfon e Pietro Orsatti inizia così «Sta storia sta a finì ‘no schifo». Se ne sta seduto su una sedia di plastica, tra gli scarichi dei motorini, al bar di un quartiere che fino a trent’anni fa era considerato perife- ria e che oggi è quasi centro. Al collo, segnato dal sole e dall’età, qualche etto d’oro. In una mano … Continua a leggere Il Grande Raccordo Criminale inizia così. Attacco e appuntamenti

Il primo maggio e Mario che volava

In un paese dove non c’è il lavoro e se c’è o fa schifo o ti uccide, “buon primo maggio” me lo dico così… Un brano di “Mario Volava” dal libro “L’Italia Cantata dal Basso” di Pietro Orsatti per Coppola Editore interpretato da Sonia Ferrarotti e Ludovica Valori durante una presentazione alla libreria il Mattone a Centocelle, Roma   Continua a leggere Il primo maggio e Mario che volava

Domani, Martedì 25, Grande Raccordo Criminale a Centocelle. Qui non è un caso

Cominciamo con il dire che non si tratta di una semplice presentazione. Per il luogo. Per Alessio e la Libreria Il Mattone di via Bresadola 12 nel quartiere di Centocelle di Roma. E’ un luogo, Il Mattone, a cui tengo molto. Perché è una libreria di frontiera, che offre qualità e un segno, nella periferia Romana. Un posto dove andare a comprare libri, incontrare persone, … Continua a leggere Domani, Martedì 25, Grande Raccordo Criminale a Centocelle. Qui non è un caso

“Grande Raccordo Criminale” dal 26 febbraio in libreria

“Grande Raccordo Criminale” Cosa nostra, ‘ndrangheta, camorra, banda della Magliana, Casamonica, organizzazioni straniere. Roma, la Capitale del sistema di potere della Mafie s.p.a. di Floriana Bulfon e Pietro Orsatti  Imprimatur editore Prefazione Giulio Cavalli dal 26 febbraio in libreria A Roma è guerra di mafia. Tra violenza, connivenze, intrecci di po- tere, scorrono fiumi di droga e di sangue. La Capitale da decenni è l’obiettivo della … Continua a leggere “Grande Raccordo Criminale” dal 26 febbraio in libreria

“Grande raccordo criminale”, come nasce un libro sul sistema politico e mafioso a Roma

Il sistema politico/mafioso controlla la capitale. A Roma certe cose non si dicono. Anzi, non si possono dire. Non da oggi, ma da sempre. Tutti più o meno lo percepiscono, molti lo sanno con certezza, ognuno ne paga le conseguenze e, come si dice a Roma, “fanno pippa”, se ne stanno zitti e buoni al posto loro. Perché a Roma le mafie (tutte e ben … Continua a leggere “Grande raccordo criminale”, come nasce un libro sul sistema politico e mafioso a Roma

Ma non dicevano che le mafie a Roma non c’erano?

Cose strane che capitano nella capitale. Si continua a dire “si, le mafie ci sono, ma la situazione non è poi gravissima”. E intanto si contano i morti. Come ieri. A Casalotti, quartiere dell’ultra periferia romana sulla via Boccea. Roberto Musci, 33 anni, agli arresti domiciliari per alcuni reati legati alla pubblica amministrazione, è stato chiamato in strada da una persona, in via Giuseppe Lazzati. Ma … Continua a leggere Ma non dicevano che le mafie a Roma non c’erano?