Documenti – dalla cronaca dell’84 – L’inizio del maxi processo a Cosa nostra

aula1

Molti, oggi, danno per scontato il maxi processo di Palermo a Cosa nostra. Il grande blitz dell’84, l’incredibile show dell’aula bunker all’apertura del processo nel ’86. La sentenza definitiva del 30 gennaio del 1992. Ma dopo decenni di silenzio, di processi che non approdavano a niente, di impunità infinite la storia del maxi processo a Cosa nostra ha cambiato il corso delle cose in questo nostro paese. Drammaticamente.

E’ molto interessante andare a leggere la fredda cronaca delle agenzie dell’epoca. Nonostante la freddezza e il distacco dei cronisti che scrivevano si percepisce lo stupore di chi sta assistendo, e ne è consapevole, a un passaggio storico. Incalzati dal precipitare degli eventi

Qui riporto i primi take riassuntivi battuti dall’agenzia Ansa il giorno del blitz dell’84. In coda un pdf con altri take e approfondimenti sempre dell’agenzia Ansa.

1984-9-29

CRONACA

MAFIA: OPERAZIONE IN VARIE CITTA’ D’ ITALIA

19840929 02220

ZCZC105/01

U CRO 01 16 QBXB

MAFIA: OPERAZIONE IN VARIE CITTA’ D’ ITALIA

(ANSA) – PALERMO, 29 SET – UN’ OPERAZIONE ANTIMAFIA E’ STATA AVVIATA IN VARIE CITTA’ D’ ITALIA DA POLIZIA, CARABINIERI E GUARDIA DI FINANZA. L’ OPERAZIONE, SECONDO LE PRIME NOTIZIE, E’ INCOMINCIATA LA NOTTE SCORSA CON UN VASTO SPIEGAMENTO DI UOMINI E MEZZI. (SEGUE).

RV/PR

29-SET-84 10:00 NNNN

ZCZC154/01

U CRO 01 16 QBXB

MAFIA: OPERAZIONE IN VARIE CITTA’ D’ ITALIA (2)

(ANSA) – PALERMO, 29 SET – LA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI PALERMO HA EMESSO 366 MANDATI DI CATTURA PER NUMEROSI OMICIDI ED ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE DI TIPO MAFIOSO.

A PALERMO, SECONDO LE PRIME NOTIZIE CIRCOLATE, SONO STATE ARRESTATE 60 PERSONE E NUMEROSE ALTRE SONO STATE CATTURATE A ROMA, MILANO, NAPOLI, MESSINA ED IN ALTRE CITTA’ . IN GIORNATA GLI ARRESTATI A PALERMO SARANNO FATTI SALIRE SU UN DC-9 PER ESSERE TRASFERITI IN TUTTA SEGRETEZZA IN CARCERI DEL CENTRO-NORD DOVE SARANNO RINCHIUSI IN CELLE D’ ISOLAMENTO ED ATTENTAMENTE SORVEGLIATI.

I MANDATI DI CATTURA RIGUARDANO ANCHE PARECCHI MAFIOSI O PRESUNTI TALI CHE DA TEMPO SONO IN CARCERE PER ACCUSE DIVERSE DA QUELLE RIVOLTE LORO NELL’ AMBITO DI QUESTA NUOVA INCHIESTA SFOCIATA NELL’ OPERAZIONE CHE IN QUESTURA UN FUNZIONARIO HA DEFINITO ” LA PIU’ GRANDE CONDOTTA IN QUESTO SECOLO CONTRO LA MAFIA E CHE RIGUARDA I DELITTI PIU’ GRAVI DEGLI ULTIMI TEMPI” .

RV/PR

29-SET-84 13:09 NNNN

ZCZC156/01

U CRO 01 16 QBXB

MAFIA: OPERAZIONE IN VARIE CITTA’ D’ ITALIA (3)

(ANSA) – PALERMO, 29 SET – A PALAZZO DI GIUSTIZIA SI E’ APPRESO CHE LA VASTA OPERAZIONE E’ SCATTATA DOPO CHE IL BOSS TOMMASO BUSCETTA HA DECISO DI RIVELARE CIRCOSTANZE E NOMINATIVI IN RELAZIONE AD OLTRE CENTO DELITTI COMPIUTI DALLA MAFIA.

IN PARTICOLARE BUSCETTA, CHE HA AVUTO LA FAMIGLIA DECIMATA DALLE ” COSCHE” SUE CONCORRENTI, AVREBBE FORNITO PARTICOLARI DI GRANDE INTERESSE PER LE INDAGINI SUGLI ASSASSINI DEL PROCURATORE DELLA REPUBBLICA DI PALERMO GAETANOCOSTA, DEL SEGRETARIO PROVINCIALE DELLA DC DI PALERMO MICHELE REINA, DEL VICEQUESTORE BORIS GIULIANO CAPO DELLA SQUADRA MOBILE PALERMITANA, DEL COLONNELLO DEI CARABINIERI GIUSEPPE RUSSO EX COMANDANTE DEL NUCLEO INVESTIGATIVO DELL’ ARMA A PALERMO, DEL CAPITANO EMANUELE BASILE COMANDANTE DELLA COMPAGNIA CARABINIERI DI MONREALE. TUTTI QUESTI OMICIDI FURONO COMPIUTI DA MAFIOSI IMPLICATI NEL TRAFFICO INTERNAZIONALE DEGLI STUPEFACENTI.

TOMMASO BUSCETTA, DOPO ESSERE STATO ESTRADATO IN ITALIA DAL BRASILE, E’ ATTUALMENTE UNO DEI DETENUTI PIU’ SORVEGLIATI E FINO A QUALCHE GIORNO FA SI TROVAVA NEL CARCERE DELL’ ASINARA IN SARDEGNA. DOVE SIA ADESSO BUSCETTA E DOVE ABBIA DECISO DI VUOTARE IL SACCO NON SI E’ RIUSCITI A SAPERLO CON CERTEZZA. UN INVESTIGATORE HA DETTO: ” POTREBBE ANCHE NON ESSERE IN UNA PRIGIONE, MA TRATTENUTO IN UN ALTRO LUOGO SICURO” .

RV/PR

29-SET-84 13:16 NNNN

ZCZC193/01

U CRO 01 16 06 47 23 QBXB

MAFIA: OPERAZIONE IN VARIE CITTA’ D’ ITALIA (4)

(ANSA) – ROMA, 29 SET – TOMMASO BUSCETTA E’ CUSTODITO DALLA POLIZIA DI ROMA, CHE HA CURATO L’ OPERAZIONE ATTUALE AL TERMINE DI INDAGINI PROTRATTESI PER MESI, DI COMPETENZA DEL GIUDICE FALCONE DI PALERMO ED ESTESE ANCHE ALL’ ESTERO. LA QUESTURA DI ROMA PROSEGUIRA’ LE INDAGINI PER CIO’ CHE HA ATTINENZA AI LEGAMI ALL’ ESTERO, IN PARTICOLARE NEGLI STATI UNITI, PER RAGGIUNGERE TUTTE LE MAGLIE DELLA RETE INTERNAZIONALE, CHE E’ STATA INDIVIDUATA TRA ITALIA E USA.

(SEGUE).

FR/SV

29-SET-84 15:39 NNNN

ZCZC262/01

U NOS 01 QBXB

NOTA PER I REDATTORI CAPO ”””””””””””’

(ANSA) – ROMA,29 SET – ATTENZIONE SI PREGA FAR PRESENTE CHE  NELLA SERIE : ”MAFIA: OPERAZIONE IN VARIE CITTA’ D’ITALIA” E’ STATO OMESSO IL NUMERO DI SERIE (5) RPT (5).

””””””””””””””””””””””””””

BON

29-SET-84 19:35 NNNN

ZCZC223/01

U CRO 01 23 QBXB

MAFIA: OPERAZIONE IN VARIE CITTA’ D’ ITALIA (6)

(ANSA) – PALERMO,29 SET – FONTI INVESTIGATIVE HANNO PRECISATO CHE IL ” DC 9” CON GLI ARRESTATI FARA’ SCALO A PISA, DA DOVE, CON VARI CELLULARI E SOTTO BUONA SCORTA, VERRANNO SUDDIVISI E TRASFERITI NELLE CARCERI DI PISA, ROMA, CIVITAVECCHIA, BUSTO ARSIZIO, LIVORNO, PIANOSA, SOLLICCIANO.

GAL/SC

29-SET-84 17:26 NNNN

ZCZC233/01

U CRO 01 23 QBXB

MAFIA: OPERAZIONE IN VARIE CITTA’ D’ ITALIA (7)

(ANSA) – PALERMO, 29 SET – LA POLIZIA HA ARRESTATO OLTRE VENTI PERSONE, QUASI TUTTE CON PRECEDENTI PENALI, APPARTENENTI A VARIE COSCHE MAFIOSE: MARIO ABATE, DI 22 ANNI; EMANUELE BADALAMENTI, DI CINISI, DI 50; GIUSEPPE BERTOLINO, DI PARTINICO, DI 82 ANNI, AGLI ARRESTI DOMICILIARI PER LE PRECARIE CONDIZIONI DI SALUTE; GIOVANNI CAROLLO, DI 54; ANDREA DI GIROLAMO, DI 53; LUIGI FALDETTA, DI 47; STEFANO FIDANZATI, DI 36 ANNI, ARRESTATO A MILANO, UNO DEI FRATELLI DEL BOSS GAETANOFIDANZATI; I FRATELLI GIOVANNI E ANDREA LO JACONO, RISPETTIVAMENTE DI 67 E 60 ANNI; FRANCESCO MAIORANA, DI 67, ANCHE LUI AGLI ARRESTI DOMICILIARI; I FRATELLI NUNZIO E GIOVANNI MILANO DI 35 E 32 ANNI; VINCENZO E STEFANO PACE, DI 49 E 47 ANNI; GIUSTO PICONE, DI 42; GAETANOSCAVONE, DI 54; GIUSEPPE SPADARO, DI 57, FRATELLO DI TOMMASO, CHE E’ RINCHIUSO NEL CARCERE DI MONTEPULCIANO; I FRATELLI GIUSEPPE E MICHELANGELO TINNIRELLO,

DI 48 E 54 ANNI; CALCEDONIO SCIARRABBA, DI 70 ANNI E SALVATORE

MILANO, DI 53.

LA GUARDIA DI FINANZA HA ARRESTATO INVECE FRANCESCO RAPPA, DI 38 ANNI; GIROLAMO MONDELLO, DI 29; GIOVAN BATTISTA E DIEGO DI TRAPANI, DI 39 E 38 ANNI; LUDOVICO BUSCONTE, DI 57 E GAETANO FILIPPONE, DI 40, NIPOTE DEL DEFUNTO BOSS ” DON TANO” FILIPPONE; SALVATORE CIRIMINNA, DI 72 ANNI.

TUTTI SARANNO IMBARCATI SU UN AEREO SPECIALE CHE ATTERRERA’

A PISA. DA QUI GLI ARRESTATI SARANNO SMISTATI IN SETTE CARCERI.

VV/SC

29-SET-84 17:57 NNNN

ZCZC261/01

U CRO 01 23 QBXB

MAFIA: OPERAZIONE IN VARIE CITTA’ D’ ITALIA (8)

(ANSA) – MILANO, 29 SET – NELL’ AMBITO DELLA VASTA OPERAZIONE ANTIMAFIA SCATTATA IN DIVERSE CITTA’ D’ ITALIA E’ STATO ARRESTATO NELLE PRIME ORE DI STAMANE, AD ASSAGO, UN COMUNE ALLE PORTE DI MILANO, STEFANO FIDANZATI, DI 36 ANNI, ORIGINARIO DI PALERMO E RESIDENTE A MILANO, PREGIUDICATO PER ASSOCIAZIONE A DELINQUERE E SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI.

L’ UOMO, ARRESTATO DAGLI AGENTI DELLA SQUADRA MOBILE DI MILANO SU MANDATO DI CATTURA EMESSO DAI SOSTITUTI PROCURATORI DELLA REPUBBLICA DI PALERMO FALCONE E BORSELLINO PER ASSOCIAZIONE A DELINQUERE DI STAMPO MAFIOSO, E’ STATO FERMATO ALL’ ALBA NELL’ APPARTAMENTO DI VIA MATTEOTTI 14, AD ASSAGO, DOVE DA QUALCHE TEMPO ERA STATA SEGNALATA LA SUA PRESENZA.

STEFANO FIDANZATI E’ CONSIDERATO UN ESPONENTE DI PRIMO PIANO DELLA MALAVITA MILANESE, SPECIE PER QUANTO RIGUARDA IL TRAFFICO AD ALTOLIVELLO DI STUPEFACENTI. I SUOI QUATTRO FRATELLI, CARLO, ANTONINO, GAETANOE GIUSEPPE, SONO TUTTI PREGIUDICATI PER REATI CHE VANNO DALL’ ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE ALLA DETENZIONE ILLECITA DI ARMI DA FUOCO, E QUELLO DEI FRATELLI FIDANZATI VIENE CONSIDERATO UN VERO E PROPRIO ” CLAN FAMILIARE”.

FIDANZATI, ARRESTATO NEL 1982 A PALERMO PER TRAFFICO DI STUPEFACENTI, E’ STATO DETENUTO NEL CARCERE DI TORINO E PROPOSTO, NEL NOVEMBRE DELLO SCORSO ANNO, PER LA SORVEGLIANZA SPECIALE.

AT/CL

29-SET-84 19:31 NNNN

ZCZC263/01

U CRO 01 23 QBXB

MAFIA: OPERAZIONE IN VARIE CITTA’ D’ ITALIA (9)

(ANSA) – PALERMO, 29 SET – I CARABINIERI DELLA LEGIONE DI PALERMO HANNO ESEGUITO FINORA 23 MANDATI DI CATTURA, 17 A PALERMO E PROVINCIA E SEI IN ALTRE LOCALITA’ DELLA SICILIA OCCIDENTALE. SULLE PERSONE ARRESTATE NON SI E’ RIUSCITI AD AVERE ALCUNA NOTIZIA. ” ESSENDO L’ OPERAZIONE TUTTORA IN CORSO ED APERTA AD EVENTUALI ULTERIORI SVILUPPI – HA DETTO UN ALTO UFFICIALE DELL’ ARMA – I CARABINIERI, NON ESSENDO STATI AUTORIZZATI DAL CONSIGLIERE ISTRUTTORE E DAL PROCURATORE DELLA REPUBBLICA, NON RITENGONO DI FORNIRE ALCUN NOME” .

QU/SC

29-SET-84 19:36 NNNN

ZCZC273/01

U CRO 01 16 06 23 47 QBXB

MAFIA: OPERAZIONE IN VARIE CITTA’ D’ ITALIA (10)

(ANSA) – ROMA, 29 SET – ”E’ LA PRIMA VOLTA CHE UN PERSONAGGIO DI TALE RILIEVO ALL’ INTERNO DELLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA SI E’ DECISO A COLLABORARE: LE RIVELAZIONI FORNITE DA BUSCETTA SULLA ORGANIZZAZIONE DELLA MAFIA SONO DETTAGLIATISSIME E DI GENERE TALE DA RISULTARE RIVOLUZIONARIE”. LA POLIZIA ROMANA NON PUO’ OVVIAMENTE FORNIRE INFORMAZIONI SULLA VICENDA, MA NON NASCONDE LA

SODDISFAZIONE PER AVER RICOPERTO UN RUOLO DI PRIMO PIANO NELL’ ASSISTENZA PRESTATA AL GIUDICE FALCONE DURANTE GLI INTERROGATORI DI BUSCETTA. IN QUESTURA SI SOTTOLINEA CON GRANDE RILIEVO IL VALORE DELLA ”BRECCIA” APERTA DA BUSCETTA NEL MURO DI OMERTA’ CHE DA SEMPRE CIRCONDA LE ATTIVITA’ DELLA MAFIA: UN AVVENIMENTO CHE NON SI ESCLUDE POSSA INDURRE QUALCHE ALTRA PERSONA A COLLABORARE. OLTRE ALL’ ASSISTENZA AL MAGISTRATO SICILIANO LA POLIZIA, SU PRECISE DISPOSIZIONI E INTERVENTI DEL QUESTORE MONARCA, HA ASSICURATO IL CONTROLLO DI RISCONTRI OBIETTIVI SULLE RIVELAZIONI DI BUSCETTA CHE ATTUALMENTE E’ ANCORA CUSTODITO NEL LAZIO IN ”UN LUGO SICURO”. DOPO GLI ARRESTI GIA’ AVVENUTI, SI ATTENDONO COMUNQUE, ULTERIORI SVILUPPI, SOPRATTUTTO IN SUD-AMERICA E NEGLI STATI UNITI, DATO CHE LE INFORMAZIONI DATE DA BUSCETTA HANNO CONSENTITO, TRA L’ ALTRO, DI RIESAMINARE, SOTTO UNA NUOVA PROSPETTIVA, TUTTE LE INDAGINI SUL TRAFFICO INTERNAZIONALE DI STUPEFACENTI.

COL/BC

29-SET-84 20:13 NNNN

ZCZC275/01

U CRO 01 23 QBXB

MAFIA: OPERAZIONE IN VARIE CITTA’ D’ ITALIA (11)

(ANSA) – PALERMO, 29 SET – IL PROCURATORE DELLA REPUBBLICA VINCENZO PAJNO, RISPONDENDO AD UNA DOMANDA DEI CRONISTI, IN SERATA HA CONFERMATO L’ INDISCREZIONE CHE GIA’ CIRCOLAVA DA ALCUNE ORE, SECONDO LA QUALE UNA COMUNICAZIONE GIUDIZIARIA SAREBBE STATA INVIATA ANCHE A VITO CIANCIMINO, EX SINDACO, DC, DI PALERMO PER IL REATO DI ASSOCIAZIONE A DELINQUERE SEMPLICE.

IERI, OLTRE ALLA FIRMA DEI 366 MANDATI DI CATTURA, LA MAGISTRATURA AVREBBE EMESSO ANCHE DECINE DI COMUNICAZIONI GIUDIZIARIE NEI CONFRONTI DI PERSONE CHE, NEL PROSIEGUO DELL’INCHIESTA, DOVRANNO ESSERE INTERROGATE IN RELAZIONE ALLE INDAGINI SU SINGOLI DELITTI, RIAPERTE DOPO LE RIVELAZIONI DI TOMMASO BUSCETTA.

L’ OPERAZIONE DI POLIZIA ESEGUITA IN VARIE CITTA’ D’ ITALIA NON HA CONDOTTO IN TUTTI I CENTRI INTERESSATI AD ARRESTI, PERCHE’ MOLTI DEI COLPITI DA MANDATO DI CATTURA NON SONO STATI RINTRACCIATI.

GAL/SC

29-SET-84 20:19 NNNN

ZCZC298/01

R CRO 01 QBXB

MAFIA: OPERAZIONE IN VARIE CITTA’ D’ ITALIA (12)

(ANSA) – PALERMO, 29 SET – TRA GLI ARRESTATI NELL’ OPERAZIONE CI SONO ANCHE GIUSEPPE GRECO, 29 ANNI, FIGLIO DI MICHELE DETTO ”IL PAPA”, RECENTEMENTE CONDANNATO ALL’ ERGASTOLO INSIEME AL FRATELLO SALVATORE PERCHE’ RITENUTI I MANDANTI DELL’ UCCISIONE DEL GIUDICE ROCCO CHINNICI; GIACOMO COPPOLA, FRATELLO DI PADRE AGOSTINO E NIPOTE DEL DEFUNTO BOSS ”FRANK TRE DITA”; GIUSEPPE GAETA, GIOVANNI BRUSCA ED ANTONINO GERACI. GIUSEPPE GRECO ERA STATO ARRESTATO UNA PRIMA VOLTA L’ 8 SETTEMBRE DELLO SCORSO ANNO PER ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE DI TIPO MAFIOSO , REATO POI DERUBRICATO IN QUELLO DI RICETTAZIONE. SUCCESSIVAMENTE OTTENNE GLI ARRESTI DOMICILIARI. IL FIGLIO DI MICHELE GRECO FU ACCUSATO DI AVERE RICICLATO UN MILIARDO DI LIRE DEL PADRE, RITENUTO DI PROVENIENZA ILLECITA.

VV/MC

29-SET-84 22:01 NNNN

ZCZC108/02

U CRO 02 QBXB

L’inizio del maxi processo dalle agenzie – in Pdf

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...