E’ il conto alla rovescia de L’Era Alemanna, ebook edito da @isiciliani giovani in uscita il 25 aprile

20130408-105909.jpg

Esce il 25 aprile L’Era Alemanna, l’ebook scritto da Pietro Orsatti e edito dalla testata I Siciliani/giovani www.isiciliani.it

A Roma il “sinnaco” conta più del presidente del consiglio, di quello della Repubblica, del Papa, di Dio. E perfino, solo a volte però, della Roma e della Lazio

L’ebook sarà distribuito sia attraverso il sito web del progetto I Siciliani/giovani www.isiciliani.it, sia sul blog dell’autore www.orsattipietrowordpress.com, e le piattaforme di vendita www.lulu.com e www.amazon.it al prezzo di 3 euro che serviranno anche a sostenere attivamente il progetto di informazione della testata giornalistica e editoriale.

L’uomo non è alto e non è basso. Si gonfia il petto anche se ha faccia da impiegato dell’anagrafe. L’uomo è di muscolo e di poche parole. Cambia il volto della città senza cambiare nulla. Lascia fare ad altri. Crea un vuoto e aspetta che qualche amico lo occupi.

Un diario dolente e disordinato, grottesco e dettagliato di quello che ha rappresentato l’amministrazione di Gianni Alemanno per Roma. Impietoso ritratto di un esercizio di potere assurdo e distruttivo, di una corte di impresentabili affami e famelici, di un’idea di città senza nessuna logica se non quella della propaganda più becera.

 

Non sono nato a Roma, ma ci sono cresciuto, è il luogo dove mi sono formato, fatto uomo. Il quartiere dove sono arrivato da bambino ha lasciato una traccia indelebile nella mia voce, nel mio accento. Non quella lingua coatta che oggi si definisce erroneamente romanesco e sdoganata dalla televisione. Un gergo che non ha nulla dell’ironia e della dolcezza di una comunità meticcia e inclusiva  che si è fatta popolo attraverso la sua lingua. Ecco, quella lingua dei quartieri meticci è la mia. Strascicata ma mai indolente che si può fare lama con un un solo accenno. Quella lingua in cui penso ora scrivendo queste pagine.

 

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...