Fragile

20120426-090800.jpg

Fragile. Di una vita giocata tutta in difesa e solo all’apparenza all’attacco. Fragile, davanti agli anni che passano, agli affetti che si fanno complicate. Fragile perché si sa perfettamente quanto sia spietata la vita in questa Italia feroce e senza anima. Fragile di giorni trascorsi ad avere paura di domani.
Guardo la luce da una finestra invadere una valle. Alberi che prendono forma e colore. L’aria che mi dice che sono ancora vivo. Nessun desiderio di rivalsa. Nessun desiderio di nascondermi il cammino. Quale esso sia. Quale sia stato.
Traccio segni su un foglio segni che solo poi, mi accorgo, diventano parole.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...