Cicchitto il genio che salverà il paese della gnocca a gratisse – Una Nota Inutile


Avevo deciso di non commentare il “Forza gnocca”. Per giorni mi sono trattenuto, con difficoltà lo ammetto. Poi la cronaca politica mi ha salvato. Con Cicchitto, ex Psi e P2 (numero di tessera 2232), ogni cosa è tornata in ordine. Abbiamo un governo di raccapricciante che riesce perfino a superare il premier in libera uscita (da quale istituzione totale ancora non si è capito). Cosa ha detto Cicchitto oggi di così brillante da togliermi dalla mente e dalla penna il partito della gnocca?

Leggiamo il lancio dell’Ansa di pochi minuti fa:

Per l’abbattimento del debito servirà ricorrere a forme di finanza straordinaria in cui il Governo dovrà mettere in agenda una “patrimoniale morbida”, la riforma pensionista, un piano di dismissioni e “se questo non basta, anche un condono edilizio e un condono fiscale”. Lo dice Fabrizio Cicchitto, a Saint-Vincent.

Formidabile. Lo adoro. È meglio di Gasparri che cerca di parlare di etica e della Gelmini di scienza. È meglio di Romano che parla di “grano” e di “cavalli” (chissà perché quando sento parlare di “cavalli” mi viene in mente subito in mente un eroe incensito da Bocassa in persona e Marceu Dell’Utri?). E’ meglio, il nostro Cicchitto, di La Russa in divisa e Maroni con gli occhiali da Rock Star. È meglio dei Calderoli sulla tazza del cesso che “caga” la riforma degli enti locali (ricordate? La cancellazione – ovviamente non andata in porto – di comuni e provincie.). E’ meglio di Tremonti che imita Guzzanti che imita Tremonti. È meglio di Scillipoti. Con sta storia dei condoni il Cicchitto ospite fisso di Ballarò (studia giornate intere davanti allo specchio l’espressione di “indignados” de ‘noantri) ha superato perfino Bossi.

Insomma. Cicchitto dixit. Famo ‘n condono e una patrimoniale finta, du trucchetti de cassa e a sti rompi cojioni della Bce li si manna a fare in culo. Un genio.

E Bocassa? Intanto lui sogna il logo del nuovo partito. Non ha ancora capito se al centro del tricolore ci sarà una vulva o un par di chiappe. Oppure la sua faccia stuccata. Perché, diciamo noi, chi è più gnocco di lui?

Amen.

p.s. (qualcuno spieghi a Gasparri che il condono con è un condom e soprattutto non si indossa prima di un rapporto protetto)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...