Cade

pentimenti? non illudiamoci

Esterefatti guardiamo questo nostro pezzo di storia scivolare verso il nulla. Fra scandali, feste, orgette, anziani libertini a caccia di ragazzine, servi sempre pronti a servire, a inchinarsi e obbedire. Ci stupiamo della sfrontatezza del potere, di imprenditori che non fanno impresa, di politici che si dedicano alla vanità, di intellettuali, presunti, che si offrono al migliore offerente. Sta cadendo Berlusconi , ma non il berlusconismo. Cade di schianto come un ubriaco. Nel lusso pacchiano di chi sa di potersi permettere tutto, anche l’impossibile. Perché compra quel poco che resta. Compra cose, idee, persone, corpi.

 

da “L’Italia cantata dal basso” di Pietro Orsatti – Coppola Editore 2011

LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO IL 21 SETTEMBRE A ROMA

PER ACQUISTARLO ON LINE

Annunci

Un pensiero riguardo “Cade

  1. Corro in libreria…spero di sfogare tutta la rabbia e il disgusto che provo per i delinquenti che ci “governano”.spero di trovare qualche soluzione!!!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...