Un brano da "L'Italia cantata dal basso" in uscita a maggio per Coppola editore

 

Vista la nuova frenesia guerriera del nostro governo un brano di “L’Italia cantata dal basso” in uscita a maggio per Coppola Editore

Non rimane molto di noi stessi in questo primo scorcio di secolo che ogni giorno che passa sembra assomigliare sempre più all’ini- zio del secolo scorso, a quella paziente fase di preparazione che condusse di lì a pochi anni a due guerre mondiali e a milioni di morti, a inimmaginabili violenze, nate dall’affermarsi di raggelanti ideologie organizzate come mai nulla meglio venne organizzato prima. Siamo inadeguati, impreparati a tutto quello che sta accadendo. Abbiamo assistito impotenti a conflitti sanguinari alle porte di casa nostra, siamo addirittura arrivati a parteciparvi ammantando- ci di fasulli ideali umanitari per nascondere i nostri sensi di colpa, prima, e i nostri luridi interessi, poi. Siamo figli dell’ipocrisia di questa epoca. Siamo vuoti dentro e ce ne vantiamo. Non abbiamo più nulla da dirci l’un l’altro mentre prendiamo posizione, acquisiamo beni, ci mettiamo pazientemente in fila per andare in vacanza caso- mai in un paese che abbiamo contribuito, direttamente o no, a de- vastare. Siamo i paladini dello stile di vita occidentale, guardiani della santa alleanza fra mistificazione e denaro.

Non è la fine del mondo: è la definitiva affermazione di un mondo che non ci appartiene, e che soprattutto non apparterrà ai nostri figli. Lo abbiamo venduto ad altri. E la cosa più buffa è che ci han- no fregati sul prezzo.

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...