Totò, una botta di stile


Totò Cuffaro si è presentato spontaneamente in carcere per scontare la sentenza definitiva a 7 anni per concorso esterno aggravato con Cosa nostra. Silvio Berlusconi si rifiuta di andare dai magistrati di Milano per essere ascoltato in relazione alle accuse di concussione e prostituzione minorile. Totò Cuffaro ha dichiarato di accettare la sentenza. Silvio Berlusconi ha annunciato leggi e “riforme” per punire i giudici che lo stanno indagando. Totò Cuffaro, quando era un potentissimo governatore della Sicilia, pur difendendosi strenuamente non rifiutò il processo e dopo la condanna in primo grado si dimise. Certo non da Senatore, ma fra un cannolo e l’altro da governatore si. Silvio Berlusconi continua a rifiutare ogni processo e da 17 anni cerca in ogni modo, grazie a leggi e leggine, di ottenere totale impunità. Lasciamo ad altri commentatori il nobile termine di immunità. Totò Cuffaro, recandosi in carcere con un vangelo, un pigiama e due libri ha dichiarato di accettare serenamente la pena per dare un chiaro segnale ai propri figli. Silvio Berlusconi ha giurato più volte e a sproposito e il falso sulla testa dei propri figli.
Ieri Totò Cuffaro ha sbeffeggiato il premier con una onorevole botta di stile.

Annunci

One comment

  1. A quanto mi risulta una volta che la condanna viene confermata in cassazione non ci sono più scappatoie, o ti costituisci o ti vengono a prendere i carabinieri.
    Secondo me la mossa di Cuffaro e le sue parole sono solo un modo per iniziare già da adesso a comportarsi come detenuto modello, in modo da aumentare le sue possibilità di avere al più presto una revisione della pena e di ottenere vantaggi, tipo gli arresti domiciliari.
    Le sue azioni sono dettate da puro calcolo e convenienza, non certo da una qualche forma di galanteria o senso civico.
    Parlare di stile mi sembra quindi fuori luogo.
    E’ un mafioso e basta, un uomo senza qualità, la rovina dell’Italia.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...